sabato 1 novembre 2008

IL RESTYLING DI MULTINHO

Il simpaticissimo Multinho, che coi suoi occhioni, i guanti bianchi e le spadrillas ai piedi ha animato per 18 anni i Multibancos portoghesi (i bancomat) ci ha lasciati, ed è asceso al paradiso delle mascotte, insieme a Fido Dido, il Super-tele-gattone e l’ippopotamo della Pampers.

Il vecchio Multinho

Al suo posto appare un logo senza scorza, con un sorriso di circostanza e le mani alzate, quasi come se prelevando volessimo rapinarlo.

Il nuovo Multinho

Addio, vecchio Multinho, sono certo che da studente, quando avevo 15 euro nella Post Pay e te ne chiedevo 20, i 5 in più li aggiungevi di tasca tua.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

il migliore post di questo blog? addio multinho.

elisa ha detto...

addio ippopotamo della pampers.

silvia ha detto...

Nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!
Non si puo' fare nulla per riaverlo??!

Anonimo ha detto...

e l'omino di italia 90?! sarà che quelli sono i primi mondiali che ho vissuto con trasporto, ma quella sarà sempre la mia mascotte preferita!

elisa ha detto...

a quanto pare ciao di italia '90 e multinho erano coetanei. bella coppia.